Technische Universität München

The Entrepreneurial University

 
In conseguenza dell'uso di glucocorticosteroidi antinfiammatori e dei loro effetti catabolici, non può essere escluso un sovralavoro prolungato del fegato e del pancreas, che, paradossalmente, finisce per attivare dei processi infiammatori.
drucken 

www.doping-prevention.com