Technische Universität München

The Entrepreneurial University

 
Il sistema circolatorio del sangue è il percorso principale del corpo umano, attraverso il quale i globuli rossi trasportano l'ossigeno, che, insieme alle sostanze nutritive presenti nel plasma, viene distribuito agli organelli di tutte le cellule. L'organismo di un maschio adulto contiene circa 5-6 litri di sangue, mentre quello di una donna ne contiene in media 4-5 litri. Il sangue è formato principalmente da plasma, che a sua volta è composto da acqua per il 90%. Il plasma contiene anche sali, glucosio e altri elementi necessari, come le proteine, che trasportano importanti sostanze nutrienti alle cellule dell'organismo e rafforzano il sistema immunitario. 

Il liquido ematico è viscoso, essendo formato da svariati tipi di cellule, ciascuna delle quali svolge una funzione diversa. Le cellule ematiche che circolano nel sangue insieme al plasma sono di tre tipi principali:
  • Le piastrine favoriscono la coagulazione, impedendo le perdite di sangue dovute ad emorragie interne o esterne. Le piastrine sono chiamate anche trombociti.
  • I globuli rossi, chiamati anche eritrociti, che trasportano l'ossigeno. Normalmente, un adulto sano ne possiede circa 35 trilioni. Queste cellule vengono create dall'organismo a un ritmo di 2,4 milioni al secondo, e il loro ciclo vitale è di circa 120 giorni.
  • I globuli bianchi, chiamati anche leucociti, proteggono dalle infezioni. Queste cellule hanno diverse forme e dimensioni e sono fondamentali per il sistema immunitario. La loro produzione aumenta sensibilmente quando l'organismo deve contrastare un'infezione. Rispetto al numero di eritrociti, il numero di leucociti presenti nell'organismo è notevolmente più basso. La maggior parte degli adulti sani possiede una quantità di globuli rossi circa 700 volte maggiore di quella dei globuli bianchi.
Insieme a questi tre tipi principali di cellule, il sangue trasporta vari ormoni, grassi, carboidrati, proteine e gas.  

Una delle principali funzioni del sangue è il trasporto dell'ossigeno proveniente dai polmoni e delle sostanze nutritive, raccolte dall'apparato digerente, verso le cellule dell'organismo, con la rimozione del biossido di carbonio e dei metaboliti dalle stesse cellule. Inoltre, il sangue regola la temperatura corporea attraverso la modulazione della circolazione, trasporta gli ormoni ai tessuti, invia gli anticorpi per la risposta immunitaria e contiene i fattori di coagulazione.  

Nell'uomo esistono quattro diversi tipi di sangue: i gruppi sanguigni A, B, AB e 0, che hanno origine dai geni ereditati dai genitori. Poiché il sangue si forma nel midollo osseo, l'organismo può generalmente sostituire qualsiasi perdita di sangue provocata da piccole emorragie. Se invece si verifica una massiccia perdita di sangue, questa dovrà essere compensata mediante una trasfusione. In tal caso, il gruppo sanguigno del donatore e quello del destinatario dovranno essere identici.
drucken